Tutti i miei sbagli

IMG_20141027_223857

(Nella foto: un po’ di Giappone non guasta mai.)

Le 31 cose di libri le ho scritte tutte nella mia testa. Ehm.

Ho provato a scrivere tutti i giorni e non ci sono riuscita, anche se le idee non mi sono mai mancate. Pensavo che mettere 31 cose libresche in fila, giorno dopo giorno, mi aiutasse a riprendere il ritmo. Invece no.

Un po’ come voler correre la maratona subito dopo essermi alzata dal divano.

Eppure questo blog mi manca, mi manca un posto tutto mio dove raccontare le cose che mi piacciono, soprattutto perché passo tutto il giorno a dare voce a un marchio e a volte dimentico un po’ chi sono io.

Cose che sapevo già e che ho ripassato nel 2014: sono bravissima con gli entusiasmi, ma con la costanza per niente.

Migliorerò. Devo migliorare.

Suggerimenti?

5 Commenti

  • Giuseppe 18 febbraio 2015 Rispondi

    Nessun suggerimento, sono l’ultimo che può darne riguardo a costanza. Ma so che un commento da un aficionado di vecchia data aiuta a ritrovare entusiasmo per il blog.

    • valentina aversano 19 febbraio 2015 Rispondi

      Grazie! Mi serve tutto il tifo possibile. :)

  • Little Miss Book 20 febbraio 2015 Rispondi

    Se appunti le tue idee e le sviluppi quando hai veramente del tempo?
    Di solito faccio così, è un metodo che mi sono imposta.
    Io sono Miss Inconstanza.

    • valentina aversano 23 febbraio 2015 Rispondi

      Io sono Miss Lo Lascio In Bozza E Poi Lo Dimentico. Però ce la farò, ce la devo fare, eccheccavolo. :)

  • Non saprei, io metto tutto in bozza, poi mi ritrovo con 30 articoli da sviluppare e non so da dove iniziare :)

Lascia un commento