Gruppo di lettura
Leggi e cucina

Facciamo un gruppo di lettura di libri di cucina

Sono una collezionista di libri di cucina: grandi, piccoli, in lingue che non capisco, usati… tutti.

Mi piace leggerli dall’inizio alla fine e sognare a occhi aperti tutti i pranzi e le cene che potrei preparare. Sì, perché a me la cucina piace in teoria: so cucinare senza avvelenare nessuno, ma non ho tanta pazienza. Quando sono sola e devo preparare qualcosa sono capace di andare avanti a mix creativi di scatolette; quando abbiamo ospiti invece prendo carta e penna e mi metto a sfogliare un libro dopo l’altro, suggerendo i piatti più strampalati. Sì, perché poi a cucinarli ci pensa qualcun altro: mio marito, il vero chef di casa.

Leggi tutto...