Diario di una lettrice

Io i libri li compro e poi li dimentico. Poi a un certo punto li prendo scegliendoli a caso e li inizio. Mi piace stare in piedi davanti alla libreria come si sta in piedi davanti a un armadio spalancato a chiedersi cosa mi metto?. Non è facile scegliere e io passo più tempo a 

Continua a leggere…

Diario minimo di una fiera vol.4

Cose da ricordare dell’ultimo giorno di fiera: – Edna O’Brien e Raffaele La Capria che mi fanno commuovere e mi spalancano il cuore; – i bambini seduti per terra a leggere; – gli abbracci strettissimi e gli incontri a sorpresa; – una ragazza che mi dice tu non sai chi sono io ma io so 

Continua a leggere…