Menu

Chi sono

Ciao, sono Valentina Aversano, un’esperta di comunicazione digitale che sbrina persone, progetti e contenuti.

Mi piace stare online per studiare, condividere, ascoltare, scoprire, inventare, raccontare, incontrare, connettere: lo faccio per lavoro e per i miei progetti personali.

Vivo a Roma da quando ho lasciato Benevento per andare a studiare Scienze della Comunicazione all’università. Qui ho seguito anche corsi di editoria e di teatro e in un ristorante di Campo de’ Fiori ho imparato a servire tavolate di tedeschi senza far mai rovesciare i piatti. Poi, dopo aver vinto un premio a un concorso per giovani talenti della creatività, ho passato un anno a Torino a lavorare in un’agenzia pubblicitaria.

Da un po’ sono diventata cittadina romana a tutti gli effetti, ma, se chiudo gli occhi, in un prossimo futuro mi vedo in una campagna sperduta a ristrutturare un casolare insieme alla mia famiglia: mio marito Andrea, Agata e Pietro.

Ho raccontato in un post perché ho deciso di smettere di fare la social media manager e la dipendente. Adesso sono freelance e mi occupo di consulenze, strategie di comunicazione e formazione.

Da marzo 2019 coordino il gruppo di lettura Strategie Prenestine insieme a Carola Moscatelli: ci vediamo una volta al mese per discutere delle letture condivise e organizziamo incontri e progetti per fare cultura a Roma.

Faccio spesso da moderatrice a incontri letterari e presento autrici e autori: non mi stanco mai di parlare di libri, anche leggendoli in pubblico ad alta voce.

Ho aperto il primo blog nel 2003, su Splinder: adesso su questo spazio mi piace condividere progetti che mi colpiscono e ospitare firme che dovresti proprio scoprire.

Conosciamoci meglio

Lavoriamo insieme?

Scopri cosa posso fare per te

Vuoi scrivermi?

Fallo qui